Preposto alla sicurezza

La formazione aggiuntiva e specifica per il Preposto alla sicurezza.

(art. 37, comma 7, del D.Lgs. 81/2008 – punto 5 Accordo Stato Regioni del 21/12/2011)

Percorso formativo di formazione obbligatoria ai Responsabili di funzione, servizio, area o settore, ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capocantieri etc., e più in generale a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire.

Formazione del Preposto

 

Il Preposto e i suoi obblighi in materia di Sicurezza e Salute

La definizione di Preposto è indicata all’art. 2 comma 1 lett e) del D.Lgs. 81/08 il quale lo identifica come colui che sovrintende, unitamente al datore di lavoro e ai dirigenti, le attività finalizzate alla sicurezza dei luoghi di lavoro, attraverso l’osservanza di tutte le disposizioni in merito.

Il preposto è incaricato della sorveglianza e controllo del lavoro di uno o più lavoratori con poteri di supremazia e, nel contempo, alle dirette dipendenze del Datore di lavoro.

I suoi poteri devono essere specificamente attribuiti, in base a direttive esplicite ed esaurienti del datore di lavoro o del dirigente).

I compiti del Preposto in materia di sicurezza e salute sono riportati all’art. 19 del D.Lgs. 81/08.

 

Hai bisogno di informazioni? Inviaci un'email!

Usa il modulo sottostante per indicarci le tue esigenze o per mandarci un tuo commento.
Ti contatteremo il prima possibile!


Contact Form


Copyright © Vito Alessandro Leone. Tutti i diritti riservati P.IVA: IT 07861091002

Powered by TheSmartPoint